14.842 nuovi contagi e 634 morti – Corriere.it

In Italia, almeno dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus 1.757.394 Persone (comprese quelle guarite e i morti) che sono state infettate da Sars-CoV-2: Nuovi casi sono 14.842, + 0,8% rispetto a Il giorno prima (Ieri erano +13720), mentre io La morte oggi sono 634, + 1% (ieri erano +528), per un totale 61240 vittime Da febbraio. Persone Recuperato o scaricato Totalmente lo sono 958.629: 25.497 Quelle uscite dall’incubo di Covid oggi, + 2,7% (ieri erano +19.638). lui è Corrente positiva – Le persone infettate dal virus ora – si è scoperto che erano in totale 737.525, Uguale -11.294 Rispetto a ieri -1,5% (ieri era -6.487). laggiù Riduzione degli attuali positivi – Diminuisce con un segno meno nella parte anteriore – dipende dal fatto che il recupero, oltre ai decessi, è in un numero maggiore di nuovi casi.

sono Tamponi Sono stati 149.232, O 38.015 in più rispetto a ieri quando erano 111.217. Mentre il Tasso positivo A partire dal 9,9% (Circa 9,945%): Ciò significa Delle 100 scansioni condotte, meno di 10 erano positive; Ieri era del 12,3%. Questo rapporto dà un’idea della direzione dell’infezione, indipendentemente dal numero di test eseguiti. Organizzazione mondiale della sanità Mappa delle infezioni in Italia.

Più infezioni in 24 ore rispetto a ieri, rispetto a più tamponi. Impatto post weekend dovuto al maggior numero di analisi fatte lunedì (quelle riportate oggi) rispetto al fine settimana. Sebbene il picco venga superato a Novembre si è incontrato, Il tasso di incidenza dei casi rimane elevato. La terza ondata è ormai certa – dice il professore Andrea Cresante -. Il prossimo fine settimana saremo il paese con il maggior numero di morti in Europa. Per controllare l’epidemia, non dovrebbe esserci più di Da cinque a diecimila casi ogni giorno Il tasso di positività (percentuale di casi con tamponi) dovrebbe scendere a meno del 10%. Oggi siamo sotto il 10%, anche se di poco. buone notizie. Tuttavia, gli esperti raccomandano cautela Anche il polline.

READ  8.562 nuovi casi e 420 morti - Corriere.it

sono È stato ricoverato in reparti Covid regolari sono 30.081 In totale: il numero di posti letto occupati -443 rispetto al giorno precedente (Ieri +133) Mentre il più pericoloso in terapia intensiva (TI) è 3345 in totaleIl numero di letti occupati nella rianimazione è -37 rispetto al giorno precedente (Ieri -72), ma sono entrati +192 Persone in questo reparto (ieri +144): significa che hanno lasciato il reparto IT nelle ultime 24 ore 229 pazienti (192 + 37) Miglioramento o deceduto.

Organizzazione mondiale della sanità Tutte le versioni sono dal 29 febbraio. Organizzazione mondiale della sanità Le ultime notizie di oggi.

Il quotidiano Corriere ha realizzato una newsletter sul Coronavirus. Gratuito: Registrati qui.

Casi regione per regione

I dati presentati di seguito, suddivisi per regione, sono dati di casi totali (numero di persone risultate positive dall’inizio dell’epidemia: compresi decessi e guarigioni). La varianza si riferisce al numero di nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, mentre la percentuale rappresenta l’incremento rispetto al giorno precedente, calcolato sul totale regionale.

Lombardia 432.327 (+1.656, + 0.4%, ieri +1.562)
Piemonte 179.651 (+952, + 0,5%, ieri +911)
Veneto 170.944 (+3.145, + 1,9%; ieri + 2.550)
Campania 167.433 (+1.080, + 0.6%, ieri +1.060)
Emilia-Romagna 137.270 (+1.624, + 1.2%, ieri +1.891)
Lazio 133.128 (+1.501, + 1.1%, ieri +1.372)
Toscana 109418 (+428, + 0.4%, ieri +593)
Sicilia 73.555 (+1.148 + 1,6%; Ieri + 918)
Puglia 66257 (+915, + 1.4%, ieri +1.001)
Liguria 54173 (+266, + 0,5%, ieri +128)
Friuli-Venezia Giulia 36.484 (+658, + 1,8%; Ieri, +359)
Marzo 32831 (+293, + 0,9%, ieri +145)
Abruzzo 30.710 (+312, + 1%, ieri + 124)
PA Bolzano 25.555 (+79, + 0,3%; ieri, +155)
Umbria 25344 (+135, + 0,5%, ieri +65)
Sardegna 24778 (+226, + 0,9%, ieri +366)
Calabria 18.867 (+155, + 0,8%; ieri, +175)
PA Trento 17.417 (+149, + 0,9%, ieri +165)
Basilicata 9105 (+59, + 0,6%, ieri +106)
Valle d’Aosta 6766 (+18, + 0,3%, ieri +22)
Molise 5.381 (+43, + 0.9%, ieri +52)

READ  GF Vip, data finale spostata. Signorini: "Difficile dirlo ai concorrenti"
Zona di morte per regione

Il numero riportato di seguito diviso per regione è il totale dei decessi dall’inizio della pandemia. La differenza indica il numero di nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 23208 (+128, ieri +56)
Piemonte 6746 (+59; ieri, +64)
Veneto 4374 (+113; ieri, +51)
Campania 2.064 (+35, ieri +39)
Emilia-Romagna 6.268 (+49, ieri +57)
Lazio 2701 (+33; ieri +46)
Toscana 2933 (+35; ieri +31)
Sicilia 1.829 (+36; ieri + 34)
Puglia 1.759 (+23; ieri +24)
Liguria 2.563 (+19; ieri +23)
Friuli-Venezia Giulia 1.089 (+30; Ieri + 24)
MARCI 1.355 (+18; ieri +10)
Abruzzo 994 (+5; ieri +9)
PA Bolzano 594 (+11; ieri +5)
Umbria 477 (+9; ieri +8)
Sardegna 543 (+4; ieri +8)
Calabria 360 (+7; ieri +10)
PA Trento 719 (+12; ieri +16)
Basilicata 181 (+1; ieri +5)
Valle d’Aosta 339 (+4; ieri +2)
Molise 144 (+3; ieri +6)

L’articolo è in aggiornamento …

8 dicembre 2020 (modifica l’8 dicembre 2020 | 17:23)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Juventus 3-1 Sassuolo: gol di Danilo, Devrell, Ramsey e Ronaldo

Emiliani in 10 dalla fine del primo tempo (rosso per Obiang) ma...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *