Covid, sindaco di Londra, dichiara allerta ospedale: “Il virus è fuori controllo”. In Germania, 1.188 morti entro 24 ore. I decessi furono registrati anche negli Stati Uniti (4mila) e in Brasile (1841).

La corsa al Coronavirus non si ferma. A livello globale, i casi di SARS-Cov 2 oggi hanno superato la soglia degli 88 milioni, con un aumento di tre milioni di infezioni in soli quattro giorni. Secondo i dati trattati da Johns Hopkins UniversityIl bilancio delle vittime di Covid è di 1.898.530.

a Regno UnitoDopo un recente picco di infezioni, tutti i passeggeri internazionali in arrivo in Inghilterra e Scozia, compresi i cittadini del regno, dovranno presto soccombere. Un test anti-Covid Prima di partire e mostrare un risultato negativo per l’ingresso nel Paese, come annunciato dal Ministro dei Trasporti, Grant Shaps. Il test dovrebbe essere sostenuto fino a 72 ore prima dell’imbarco, secondo BBC. La nuova misura dovrebbe entrare in vigore all’inizio della prossima settimana in Inghilterra e “presto” in Scozia. Misure simili sono allo studio anche per il Galles e l’Irlanda del Nord. Sindaco di Londra, Sadiq Khan, Per pubblicizzareAllarme ospedale Nella capitale, la città britannica più colpita dall’ultima ondata di Covid, a causa della diffusione dei ricoveri legati alla nuova formula Covid. Khan ha sollevato un “grave incidente”, avvertendo che “la diffusione del virus” sarebbe apparsa in questo momento “fuori controllo” Nell’area metropolitana. “Ho dichiarato lo stato di emergenza a Londra perché la minaccia che questo virus rappresenta per la nostra città ha raggiunto un livello critico – ha detto – Un londinese su 30 è ora infettato da Covid-19. Se non agiamo subito, i nostri servizi sanitari nazionali potrebbero essere sopraffatti e più persone muoiono “.

È tra i paesi attualmente più colpiti dalla nuova ondata di epidemia Germania. Il Robert Koch Institute ha riportato un nuovo record per le vittime: nelle ultime 24 ore sono state segnalate 1.188 morti (Finora, il numero massimo è stato raggiunto il 30 dicembre, con 1.129 morti.) Ci sono 31.849 nuove infezioni. Gli esperti ribadiscono che i dati potrebbero essere spiegati anche segnalando ritardi dovuti a ferie. Il 5 gennaio lo era Ho deciso Chiusura estesa Nella Repubblica federale.

READ  Maltempo in Sardegna, tre vittime e dispersi a Norris. Un ponte crollato tra Useda e la mia casa, traboccante dell'isola

La stessa decisione è stata presa primaUngheria Chi ha deciso Chiusura parziale estesaAnche per limitare la diffusione del Coronavirus 1 febbraio. Misure – che include coprifuoco Tra le 20:00 e le 5:00 Divieto di raduni, Uso obbligatorio di Maschere In luoghi pubblici e Lezioni in linea Per i licei e le università – entrati nell’ambito dell’emergenza nazionale in vigore dall’11 novembre. Il primo ministro ha affermato che la “task force operativa” istituita dal governo “ha deciso di estendere le restrizioni attualmente in vigore fino al 1 ° febbraio”. Victor Urban Durante un’intervista con i media pubblici a Budapest. “Finché non ci saranno vaccini sufficienti, ci atterremo alle restrizioni che abbiamo”, ha aggiunto, spiegando che le scuole primarie e gli asili possono rimanere aperti.

Le vittime sono registrate anche negli Stati Uniti. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 4mila morti Le nuove infezioni hanno raggiunto 265.000. È tra i paesi più colpiti California: Due giorni fa dalle autorità sanitarie della contea di Los Angeles È stata varata una direttiva che istruisce i pazienti con bassissime possibilità di sopravvivenza a non essere portati in ospedale.

Il Brasile Ha superato i 200.000 morti nel giorno in cui ha registrato il maggior numero di vittime dall’inizio della pandemia: 1.841. Secondo le autorità sanitarie locali, il numero sale al 200498. Anche oggi diminuisce Registro degli infortuni: 94.517, per un totale di 7.961.673. Il Paese sudamericano è al secondo posto per numero di vittime dopo gli Stati Uniti e al terzo per numero di feriti dopo Stati Uniti e India.

READ  Dpcm nuovo dicembre, movimenti banditi dal 20 dicembre al 6 gennaio - Corriere.it

Intanto, mentre è iniziata la campagna vaccinale in molti paesi del mondo subito dopo le vacanze di Natale, il piano vaccinale contro il Coronavirus in … Australia Inizierà a metà febbraio, con l’obiettivo di vaccinare circa 12,5 milioni di persone (metà della popolazione) entro giugno. I vaccini saranno gratuiti e spetterà agli stati e ai territori della federazione decidere se un vaccino debba essere obbligatorio per determinati gruppi di persone, come gli operatori sanitari. L ‘Australia Piano per ottenere l’approvazione del vaccino Pfizer da parte dell’Autorità nazionale ( Dipartimento di prodotti terapeutici) Entro la fine di gennaio. Anche il vaccino deve essere approvato il mese prossimo Oxford AstraZeneca, Compreso il gigante farmaceutico australiano CSL (Commonwealth Serum Laboratories) ha 50 milioni di dosi in produzione presso i Melbourne Laboratories.

Written By
More from Arzu

La zona rossa in Italia a Natale, ecco le misure per 8 giorni

Pubblicato il: 17/12/2020 alle 00:05 L’Italia è rossa per Natale, ma solo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *