La prima dose va a una donna nordirlandese di 90 anni

nel quadro: La schermata Dal Daily Mail.

Giornata storica, oggi, alle Regno Unito: È infatti partita la campagna di vaccinazione contro il Covid-19, dopo che è stata raggiunta l’approvazione dell’Agenzia nazionale di regolamentazione, Mhra. Le prime dosi di Vaccino Pfizer / BioNtech Sarà gestito in 50 centri ospedalieri sparsi in tutto il Regno Unito, principalmente per gli over 80, seguito dagli ospiti e dal personale RSA e dal personale ospedaliero, per un totale di 800.000 persone. La prima donna a ricevere il vaccino aveva 90 anni dall’Irlanda del Nord. Margaret Kennan Quella prossima settimana spegnerà 91 candeline. “È il più bello Regalo di compleanno Potrei riceverlo in qualsiasi momento e non vedo l’ora di tornare e trascorrere del tempo con la mia famiglia e i miei amici “, ha commentato i numerosi fotografi e giornalisti arrivati ​​al Coventry University Hospital e nel Warwickshire, la mattina presto. Midlands occidentali, Al centro dell’Inghilterra, per catturare il momento tanto atteso.

“Oggi è il V-Day: facciamolo”

Il ministro della Salute del governo, guidato da Boris Johnson, ha espresso soddisfazione: “Oggi è V-day – scrisse Matt Hancock Su Twitter -. Grazie a tutti coloro che l’hanno reso possibile, dai medici al personale amministrativo del SSN, agli infermieri, a tutti coloro che si sono offerti volontari per le prove e coloro che hanno ricevuto l’iniezione oggi. Facciamo tutto. Il primo ministro Johnson ha anche condiviso la sua felicità per l’inizio della campagna di vaccinazione: “Oggi iniziano le prime vaccinazioni nel Regno Unito contro il Covid-19. Grazie al nostro sistema sanitario, a tutti gli scienziati che hanno lavorato duramente per sviluppare questo vaccino, a tutti i volontari e a tutti coloro che hanno seguito le regole per proteggere gli altri. Lo sconfiggeremo insieme“.

READ  COVID-19 oggi: Coronavirus Bulletin, 22 gennaio. Infezione in Italia ed Emilia-Romagna

Piano di vaccinazione nel Regno Unito

Il Regno Unito è il primo paese occidentale a dare Via libera alla pubblica amministrazione E il primo al mondo a convalidare il prototipo di nuova concezione sviluppato dai laboratori tedeschi BioNTech in collaborazione con il gigante farmaceutico statunitense Pfizer, il cui vaccino ha un’efficacia del 95%. “Sarebbe una maratona, non uno sprintIeri il professor Stephen Boyce, direttore medico del Servizio Sanitario Nazionale e uno degli alti consulenti governativi, ha ribadito che partirà dalle case di cura e subito dopo da tutte le persone over 80 del Paese e da medici e infermieri in prima fila. Regina Elisabetta II Il principe Filippo ha chiarito che sono in fila per un vaccino “per dare il buon esempio”. Secondo il governo, al momento sono arrivati ​​nel Paese 800mila vaccini, Ma entro la fine di dicembre potrebbero essere vaccinate fino a 20 milioni di persone. Va ricordato che il vaccino Pfizer richiede il supercooling a meno 70-80 gradi, ma una volta scongelato può essere conservato in un normale frigorifero.

Written By
More from Arzu

Barcelona-Juventus, Morata riconquista la scena

Torino – Contro il Torino, Paulo Dybala Ha giocato per la sesta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *