Nuovo Dpcm il 16 gennaio, vieta il movimento transfrontaliero e l’asporto dopo le 18 – Corriere.it

Spiega quale percorso è stato seguito Francesco Boccia Per gli arbitri in una riunione nella sala di controllo: Abbiamo salvato il sistema alare due volte Da un nuovo blocco, quello che sta accadendo in Europa è visibile a tutti.
Ecco perché In vigore dal 16 gennaio Non solo il governo Conferma i divieti imposti dalle diverse regioni Ma aggiungerò Altre restrizionisono. Il post di ieri lo mostra Il tasso di infezione è ancora alto: 13,6%, con 12532 nuovi positivi 448 vittime. Il quadro epidemiologico molto complesso, con l’ultima osservazione a cui torniamo Rt sopra 1Ci aspettiamo una crescita continua nei prossimi giorni, avverte il proprietario sanitario Roberto Speranza. Aggiunge che senza le misure che abbiamo preso durante le vacanze, avremmo avuto una proliferazione che sarebbe andata fuori controllo negli ultimi giorni. Il ministro si aspetta che lo saranno Conferma il divieto di viaggio tra le regioni Così è la capacità di ripetere Criteri più rigorosi per entrare più facilmente nell’arancia Prova a lavorare sull’indicatore di pericolo e non in autostrada, il coprifuoco sarà confermato dalle 22 alle 5 del mattino, il divieto di raduno e l’impegno a indossare una maschera all’aperto e al chiuso. Il ministro Franceschini spera di poter offrire aperture museali con ingresso limitato, come opzione simbolica per illuminare i cittadini alla fine del tunnel.

Alta posta in gioco

Se non fosse stato per le misure che abbiamo preso nel periodo di Natale e Capodanno, avremmo affrontato una situazione più pericolosa – sostiene il ministro Speranza la linea di rigore – le opzioni fatte nel recente decreto legislativo sono orientate alla conservazione delle zone colorate, ma abbiamo fatto il primo intervento Soglie di ingresso inferiori negli intervalli rosso e arancione. proprio adesso Rt è uguale a una soglia arancione, RT a 1,25 barra rossa. Penso che dobbiamo ancora lavorare su queste soglie. In questa fase dell’emissione, se c’è un rischio elevato (valutato sulla base di 21 criteri) può diventare automaticamente arancione.

Divieto di comunione

Per evitare raduni nelle piazze lo sarà Cibo e bevande sono vietati nei bar dopo le 18:00. D’altra parte, è consentita la consegna a domicilio. Sono rimasti invariati Regole del ristorante. Nelle ultime settimane, nonostante il freddo, le persone si sono riversate nei locali notturni, oltre che nelle vie dello shopping. Ecco perché la pressione è stata decisa.

Visite per due persone

Non ci sarà alcun controllo nelle case lìI controlli possono essere effettuati solo per strada. Tuttavia, per limitare gli incontri, si è deciso di consentire le visite solo ad amici e parenti 2 adulti con bambini sotto i 14 anni. Il governo deve decidere se studiare una certa regola o limitarsi alla raccomandazione.

Piscine, palestre e scivoli

Le piscine e le palestre rimangono chiuseMa se l’indice di infezione diminuisce, questo può essere consentito Aperto almeno a lezioni individuali. Tuttavia, non è escluso che gli impianti di risalita possano essere frazionati in alcune zone, anche se con capacità limitate.

12 gennaio 2021 (modifica al 12 gennaio 2021 | 7:01)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Osimen ha lasciato la clinica dell’hotel per riposarsi. La reazione del Napoli

Osimen ha ancora dolore alla spalla, ma potrà riposare nella sua stanza...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *