Stanley Ducey emerge come il rubacuori italiano nella nuova serie di viaggi

Stanley Ducey emerge come il rubacuori italiano nella nuova serie di viaggi

Fai attenzione a non perdere le meravigliose città, i bellissimi paesaggi, l’arte provocatoria o i cibi delicati presenti in ogni episodio della nuova serie di cibo della CNN, Alla ricerca dell’Italia.

Rischio: Doozy-mania. I tuoi occhi potrebbero essere attratti dallo stimato attore, scrittore, regista e produttore della serie, Stanley Ducey, che sembra godersi la sua eccitazione attraverso il cibo e la cultura regionale italiana.

Anche durante le riprese, gli italiani di tutte le età lo fermavano per strada e gli dicevano quanto amava il suo lavoro perché aveva visto il vincitore del Golden Globe e i candidati all’Oscar in un film campione d’incassi. Nell’ultimo conteggio, aveva 614k follower su Instagram.

Ha vinto il voto popolare

Sei capitoli del suo ultimo progetto, Alla ricerca dell’Italia, Va in onda la domenica sera sulla CNN alle 21:00 EST.

Secondo Nielsen, la prima stagione di “Napoli e la Costiera Amalfitana” è stata il telegiornale via cavo più visto della giornata (adulti 25-54 e giovani 18-34), con 1,52 milioni di telespettatori.

La seconda puntata, “Roma”, andata in onda il 21 febbraio, ha attirato 1,64 milioni di telespettatori.

Sulla base della risposta positiva, la CNN ha annunciato che la serie verrà aggiornata per una seconda stagione 20, che difficilmente andrà in onda fino al 2022.

Ospite perfetto

Alla ricerca dell’Italia È nello stesso posto degli iconici spettacoli di viaggio creati Anthony Bordain (Nessuna prenotazione E Anthony Bordain: parti sconosciute) Ma molto meno irrilevante e un po ‘più eccitante nello stile. Rispetto a Bill Rosenthal Qualcuno Phil Phil, È meno divertente e di natura più seria.

Un’altra differenza è quella Alla ricerca dell’Italia Si concentra esclusivamente su un paese amorevole che ha rapito il cuore dei viaggiatori; L’Italia è il quarto Paese più visitato al mondo. Insieme come nazione nel 1871, ciascuna delle 20 diverse parti dell ‘”inizio” presenta la propria storia e le proprie tradizioni.

Doci, che un tempo faceva la modella, ha un gusto impeccabile e siamo arrivati ​​ad associarla allo “stile italiano”. Ma al di là delle apparenze, il suo genuino interesse per i suoi argomenti, il rapido senso dell’umorismo e la credibilità lo rendono perfetto per il lavoro. La sua voce risonante nel voice over trasforma una scena in un’altra.

Nato in eredità italiana, Doozy è cresciuto nella contea di Westchester, New York (una regione con una significativa comunità italo-americana). Ma nella puntata “Toscana” spiega che il tempo che lui e la sua famiglia hanno vissuto a Firenze negli anni ’70, quando aveva tredici anni, era mutevole.

Ci si potrebbe chiedere come una giovane famiglia possa mettere radici e vivere all’estero, ma Doosey spiega che i suoi genitori “hanno seguito i loro cuori”. In ogni episodio, Doozy fa proprio questo, incontrando e conversando con persone di ogni estrazione sociale, principalmente in italiano.

Doozy non è un comune appassionato di cibo. È appassionato e ben informato nel cucinare e nel mangiare. È cresciuto in una famiglia che ha sostenuto la tradizione del Vecchio Mondo della cena della domenica. Appassionato cuoco casalingo e barman, aveva anche un ristorante da quando era cameriere. Ha scritto libri di cucina e il suo nuovo libro di memorie Gusto: la mia vita attraverso il cibo L’uscita di (Gallery books) è prevista per ottobre 2021.

Ha co-sceneggiato, co-diretto e interpretato il film pluripremiato Grande notte, Uno dei film sul cibo più memorabili di tutti i tempi.

Un educatore alimentare

In Italia, Doozy incontra chef, food maker, enologi, ristoranti, guide, storici, artisti e appassionati. Una sorta di educatore alimentare, le sue lezioni enfatizzano la durabilità e offrono consigli pratici su come trovare, scegliere e cucinare il cibo.

  • Nella puntata “Napoli e la Costiera Amalfitana” presenta al pubblico il limone, grande quasi un chicco d’uva, usato per fare limoncello.
  • A “Bologna” visita uno dei più antichi produttori di aceto balsamico d’Italia.
  • A “Milano” si impara a conoscere i prodotti classici Risotto Milanese.
  • In “Toscana” ci presenta il bovino italiano cyanina, una delle razze più antiche esistenti e la sua carne è popolarmente utilizzata. Bistecca alla fiorentina.

Dietro ogni ricetta c’è una storia di prodotti regionali e metodi di preparazione difficili, a volte secolari.

Miglior tempo

Mentre la maggior parte dei viaggi internazionali durante la pausa e le opportunità di cenare nei migliori ristoranti vicino a casa sono spesso limitate, i visitatori riescono a vivere male durante i viaggi della domenica sera in Italia di Dougie. La sua passione e passione per il cibo e i viaggi, e la fotografia mozzafiato della serie, stuzzicheranno il tuo appetito.


Informazioni su Sirius

Qual è il programma per i restanti tre capitoli Alla ricerca dell’Italia?

Milano – Domenica, 03/07/21

Toscana – Domenica, 14/03/21

Sicilia – Domenica, 21/03/21

Quando sono stati girati gli spettacoli?

I primi quattro episodi sono stati girati nell’autunno del 2019 (pre-epidemia) e gli ultimi due nell’autunno del 2020.

Come posso vedere la ricerca dell’Italia?

I prossimi capitoli possono essere trovati sulla CNN. Puoi anche eseguire ricerche in streaming in Italia YouTube TV, Hulu + TV in diretta, TV AT&T E Sling TV.

Posso vedere i capitoli precedenti?

Tutti gli episodi sono disponibili Come necessario Dopo la loro prima scena.

READ  30 Migliori Padella Antiaderente 24 Cm Testato e Qualificato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UNICITTA.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Unicittà