Trump può ancora annullare il voto? – Corriere.it

QuintoIncoraggia il Georgia Joe Biden ha confermato la vittoria dopo il riconteggio, ma Donald Trump ha fino a domani un’altra richiesta di verifica del voto e ha attaccato il governatore e il segretario di Stato (repubblicani) che hanno approvato il risultato: ha fatto di tutto per impedire la loro rielezione. Oggi tocca al Michigan Attestano il successo del candidato democratico, domani sarà una svolta Nevada. Sempre oggi tutti i quartieri Pennsylvania Renderanno ufficiali i loro risultati (non esiste una scadenza legale per la certificazione statale). Il 1 ° dicembre avrà un turno Wisconsin.

in un Tutti gli stati si sono opposti agli appelli di Trump a BidenFinora è stata rifiutata Dai tribunali. Nel voto popolare nazionale, il leader democratico ha ricevuto più di sei milioni di voti dal presidente. Secondo le regole e le pratiche della grande democrazia americana, il gioco della Casa Bianca deve finire da tempo. Le scadenze di oggi dovrebbero essere solo un altro timbro Grande in attesa di una decisione ufficiale: la scelta degli elettori che gli stati formalizzeranno tra l’8 e il 14 dicembre, termine ultimo per la comunicazione dei risultati elettorali al Congresso di Washington. Ma Trump non riconosce il risultato Dalla votazione nemmeno primaPer prove e pressioni sui governatori repubblicani e sui parlamenti locali per non formalizzare i risultati delle elezioni: noi, come temevamo da tempo, La fase post-elettorale si è trasformata nel relitto di un treno che procedeva lentamente Causando enormi danni alle istituzioni democratiche americane. I repubblicani, che potrebbero fermare il treno in fuga, sono paralizzati dal timore di ritorsioni del presidente.

READ  La dieta Planck: una dieta che promette di perdere 9 chilogrammi in 15 giorni. - AssoCareNews.it

Alla fine Trump dovrà agire, ma lascerà le macerie alle spalle e Continuerà a influenzare la politica americana Come leader di una minoranza inferocita, convinto di essere stato truffato, riluttante a parlare. laggiù Guerrilla Trump (In molti parlano ormai della logica del golpe) si articola su tre livelli: 1) Ricorso in tribunale contro i risultati dei sondaggi d’opinione. 2) Fare pressione sui leader repubblicani locali per non certificare il risultato elettorale come sbagliato e nominare invece gli elettori di Trump; 3) bombardamenti Campagna di disinformazione Si parla di frodi diffuse – dalle carte che alcuni revisori hanno forgiato per oscurare le cospirazioni comuniste internazionali per far sparire milioni di voti dai sistemi di informazione elettorale – Senza provare nulla: Non legalmente rilevante ma utile per fomentare il caos e la sfiducia.

In uno scenario estremo, visto che le leggi degli Stati Uniti non considerano l’ipotesiUn presidente si rifiuta di lasciare la Casa Bianca perché il sistema elettorale lascia spazio a controversie e ricorsi e Trump potrebbe essere in grado di farlo Sabotaggio dei sondaggi statali. Ma niente affatto. Biden sarà ancora presidente, ma tra altri lividi La radicalizzazione del conflitto politico. Vediamo, paese per paese, cosa potrebbe accadere.

oggi è Michigan Deve testimoniare al voto: Se i rappresentanti repubblicani si rifiutano di farlo, Trump spera che il parlamento locale, con una maggioranza di destra, prenda il potere. Ma i suoi leader, convocati venerdì alla Casa Bianca, non hanno alcuna intenzione di violare la volontà dell’elettorato. Inoltre, la legge del Michigan non conferisce poteri al Parlamento in questo settore. laggiù Governatore (democratico) Gretchen Whitmer Potrebbe richiedere ai commissari di rispettare i risultati delle elezioni e sostituire coloro che si rifiutano di farlo: Trump non passerà ma creerà.Tremenda tensione Con Whitmer è già stato ferocemente contestato (e minaccioso) per mesi. A livello giudiziario, delle sei denunce presentate da Trump, ne è rimasta solo una: finirà alla Corte Suprema del Michigan.

READ  La riapertura del liceo, la rissa del governo. Corriere.it - ​​Riparte l'11 gennaio

Sempre oggi a Pennsylvania Le province certificheranno i loro risultati E lo passeranno al Segretario di Stato: lo passerà al Governatore Wolf (Democratico come il Segretario) che nominerà gli elettori in base al risultato del ballottaggio. QuiL’epicentro delle battaglie legali Lanciato il team Rudy Giuliani. Che finora non ha raccolto solo sconfitte, compresa quella davanti alla Corte Suprema, ma le controversie giudiziarie continuano.

A partire dal Georgia Questo ha già approvato Biden ma si sta dirigendo verso un terzo riconteggioAbbiamo detto. in un WisconsinIn alternativa, l’ex governatore democratico Tony Evers dovrebbe dichiarare Obama vincitore entro il 1 dicembre, ma potrebbe essercene uno. Scivolare Perché venerdì è iniziato il riconteggio richiesto da Trump: durerà 13 giorni. Finalmente l’ovest: domani Nevada Approvando la vittoria travolgente di Biden Ma Trump può chiedere un riconteggio. in un ArizonaLa conferma invece dovrebbe arrivare al leader democratico il 30 novembre, ma ci sarà Pleas. E le autorità locali (il governatore, il parlamento e la Corte suprema) sono tutte nelle mani dei repubblicani

22 novembre 2020 (modifica il 22 novembre 2020 | 23:29)

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *